Il carcere a prova dei bambini e delle loro famiglie

Il progetto si pone come obiettivi quelli di:

  • Promuovere una corretta applicazione de “La Carta dei diritti di figli dei genitori detenuti”.
  • Incrementare e migliorare le opportunità educative, ricreative, culturali e sociali per i bambini. 
  • Allargare il tessuto sociale dei nuclei ospiti coinvolgendo i membri della comunità presenti nel territorio.


Nello specifico l’Associazione CIAO partecipa a questo progetto contribuendo all’azione 2 ossia garantendo la corretta applicazione de “La carta dei diritti di figli dei genitori detenuti”. Inoltre, partecipa all’azione 4 promuovendo attività laboratoriali, didattiche e ricreative rivolte ai nuclei ospiti presso la Casa Famiglia Protetta dell’Associazione CIAO.

OBIETTIVI
  • Promuovere una corretta applicazione de “La Carta dei diritti di figli dei genitori detenuti”.
  • Incrementare e migliorare le opportunità educative, ricreative, culturali e sociali per i bambini.
  • Allargare il tessuto sociale dei nuclei ospiti coinvolgendo i membri della comunità presenti nel territorio.
DESTINATARI

Mamme e bambini ospiti presso la casa-famiglia protetta dell’Associazione CIAO

PARTNER
  • Capofila: Bambini senza sbarre
  • Ente fininziatore: Impresa Sociale Con i Bambini
  • Bando: Un passo avanti 
CON IL CONTRIBUTO DI
Impresa sociale con i bambini 

CIBIS

PERIODO

21/09/2020 → 20/09/2023